TAJANI (FI): IN PRIMAVERA LA LEGA SARÀ AL GOVERNO CON FORZA ITALIA

TAJANI (FI): IN PRIMAVERA LA LEGA SARÀ AL GOVERNO CON FORZA ITALIA

Roma, 08:51 – È questo lo scenario che disegna il presidente del Parlamento europeo in un’intervista a Il Messaggero.

Per Antonio TAJANI le divergenze all’interno del governo gialloverde sarebbero inconciliabili, tanto da fa cadere l’Esecutivo dopo il voto all’Europee. A quel punto, la nuova maggioranza andrebbe ricercata – secondo il leader azzurro – all’interno del centrodestra con l’appoggio di deputati appartenenti al gruppo misto, i cosiddetti responsabili.

“Salvini non può restare a lungo al governo con Di Maio. Se arrivano alle Europee è già un miracolo”, ha detto Tajani che aggiunge: “Non credo che i governatori leghisti del Nord, in Veneto, in Lombardia, in Friuli, siano in sintonia con quello che sta facendo il governo. Anche per questo sono ottimista sulle sorti del centrodestra. Vedo la ricomposizione della nostra alleanza in una prospettiva molto meno lunga di quanto si possa pensare”.

“Abbiamo – conclude TAJANI – una strategia per il futuro dell’Italia più coerente e quindi più chiara rispetto a quella del contratto gialloverde”.

RFI24 – PRESS